03 maggio 2018

1° Maggio, flash mob dedicato alla sicurezza sul lavoro

Un flash mob e un concerto con “caschetto e fischietto” per promuovere la sicurezza e contro gli infortuni e le morti nei luoghi di lavoro. Cgil, Cisl e Uil Verona hanno festeggiato il 1° Maggio in Piazza Bra con un evento che ha coinvolto sindacati, lavoratori, artisti e passanti. Al centro il tema della sicurezza: “Andiamo a lavorare e vogliamo tornare a casa” c’era scritto sullo striscione che Michele Corso, segretario generale Cgil Verona, Massimo Castellani segretario generale Cisl Verona, e Lucia Perina segretario generale Uil Verona hanno esposto in piazza. Un momento di riflessione, ma anche di festa e musica dedicato a tutti i lavoratori.

Creatività e Ufficio Stampa a cura di Taglianigruppoadv

Ne abbiamo parlato nella puntata del 28 aprile de ‘Il lavoro a 360°’:

 

Rassegna stampa:

Rai3 – TGR Veneto del 1 maggio
Servizio di Angelo Pangrazio, dal minuto 00:01:54, conduce Elena
Chemello.
Interviste a: Daria Anfelli, Massimo Castellani e ad alcuni lavoratori.

Rai3 – TGR Veneto del 1 maggio
Servizio di Angelo Pangrazio, dal minuto 00:01:24

TeleArena – TG Giorno del 2 maggio
Servizio, dal minuto 00:01:30, conduce Mario Puliero

Telenuovo – TG Verona del 28 aprile
Servizio, dal minuto 00:09:20, di Mario Poli.
Interviste a: Massimo Castellani, Michele Corso e Lucia Perina.

TeleArena – TG Sera del 30 aprile
Servizio, dal minuto 00:02:30, conduce Mario Puliero.
Interviste a: Massimo Castellani, Michele Corso e Lucia Perina.

Radio Verona – GR Radio del 30 aprile
Edizione delle 13:00
Servizio, dal minuto 00:01:10, con interviste aMassimo Castellani e Michele
Corso.
Edizione delle 18:00
Servizio, dal minuto 00:00:10, con intervista a Lucia Perina.
Edizione delle 19:45
Servizio, dal minuto 00:01:12, con intervista a Lucia Perina.

TG Verona del 27 aprile

Verona Sera del 30 aprile

L’Arena.it del 2 maggio

Potrebbe interessarti anche: